INTERVISTE, SOCIETA'

Produrre reddito per sé e per gli altri: the Hub

in onda
Lunedì 14 Febbraio
10.0012.0017.00

Ho sempre pensato che ci dovessere essere la dannata maniera di fare un lavoro che mi facesse guadagnare senza sentirmi sporco.
Un’attività che fosse soddisfacente dal punto di vista economico per me e al tempo stesso per gli altri e l’ambiente che mi circonda.
Eppure, senza essere assoluti, nel nostro paese è abbastanza comune l’equazione mentale che se uno vuole fare qualcosa di utile ed essere credibile, non debba guadagnare.
L’unica strada per essere autorevole nel produrre ricchezza che si diffonde nella società sembrerebbe quella del no-profit.

Ma è davvero così?
Possibile che non ci sia una alternativa che consenta di coniugare etica, sostenibilità e frigo pieno?
Quando ho incominciato a sognare questa radio, assieme ad un gruppo di amici fidati, ero convinto che ci potesse essere una strada nuova da percorrere per le vie del business.
Fare informazione, intrattenimento e diffondere cultura promuovendo la libera circolazione delle idee e incontrando partner economici con un forte senso etico. Accomunare il messaggio di un medium in rete e nell’etere che fosse capace di produrre esperienze che avessero come obiettivo la crescita personale e l’abbattimento dei consumi, l’intelligenza nella gestione delle risorse e un design sostenibile, l’azzeramento dei rifiuti e l’innalzamento della qualità del cibo, la ricerca di una visione del mondo diversa senza passare per forza dall’essere bacchettoni e fuori dal tempo in cui viviamo.

Ve lo confesso, spesso mi sento solo e un pò donchisciottesco nel portare avanti questo progetto, ma ogni santo giorno succede qualcosa che rigenera la mia speranza che tutta la strada percorsa fin qui non sia stata inutile.
Esattamente quello che mi è capitato incontrando per caso The Hub: una rete internazionale di bellissimi spazi fisici dove imprenditori sociali, creativi e professionisti possono accedere a risorse, lasciarsi ispirare dal lavoro di altri, avere idee innovative, sviluppare relazioni utili, individuare opportunità di mercato e costruire quel bagaglio di esperienze che li aiuteranno veramente a cambiare la propria città.

The Hub Milano è il primo nodo italiano di questa rete e il primo centro in Italia dedicato esclusivamente all’innovazione sociale e alle persone che la promuovono.

Ai microfoni di Reset oggi Federica Scaringella, tra i fondatori di The Hub Milano.

di Matteo Ponzano

———————-
Come sempre trovate Reset Radio su facebook

Creative Commons License